Al centro del logo è presente il protagonista dell’Associazione Betania: la Persona.
I tre soggetti riprendono le tre croci sul monte Golgota: un chiaro richiamo alle sofferenze delle Persone che troveranno ospitalità in Betania. Si vuole trasmettere l’idea di sostegno; infatti è come se i tre si abbracciassero poiché in Betania tutti offriranno pregi e difetti, condividendo il proprio percorso per intraprenderne uno comune. I tre colori dei volti stilizzati richiamano il valore dell’integrazione in quanto in Betania saranno accolte Persone provenienti da tutte le parti del mondo, nessuna esclusa. La casa è di colore verde, il colore della natura e della speranza in quanto il progetto di Betania si fonda sul rispetto dell’ambiente e ha lo scopo di offrire un futuro migliore a chi ha deciso di credere in questa opportunità. La casa rappresentata è aperta: qui si è liberi di entrare e di uscire, ma si devono rispettare regole di convivenza comuni stando sotto lo stesso tetto. Infine, il tema del cammino è rappresentato dal percorso alla base del logo: un cammino del quale non si conosce il punto di partenza, perché da Betania si riparte senza giudicare ciò che è stato. Il percorso ha però un termine: quello in cui si è pronti per iniziare a scrivere la propria vita.
La scritta “Betania” è tutta in maiuscolo per richiamare l’idea di uguaglianza: tutti coloro che collaboreranno al progetto rivestiranno la medesima importanza.

© 2020 Associazione Betania | All Rights Reserved
CODICE FISCALE: 95135030138